Il 14 dicembre 2018 è iniziato ad Ascoli Piceno il Corso Regionale di Qualifica per Operatore di Tatuaggio e Piercing organizzato da L’Acropolis, ente di formazione accreditato dalla Regione Marche.

Il percorso formativo di 700 ore avviato, uno dei pochi della Regione Marche ed il primo a partire nella provincia di Ascoli Piceno, permetterà ai partecipanti di conseguire la qualifica professionale di Operatore di Tatuaggio e Piercing, in conformità con la nuova normativa della Regione Marche e abilitante la professione del tatuatore e piercer.

Il metodo formativo adoperato da L’Acropolis unisce alla formazione teorica in aula, la pratica professionale in laboratorio e lo stage formativo da svolgersi presso studi di professionisti del settore operanti nel territorio, che permette ai corsisti di confrontarsi fin da subito con il mondo del lavoro.
Il team docenti e tutor è costituito da Patrizia Falcioni, Melissa Marini, Serena Partemi, Alessandro e Andrea Patrizi di Legionarius Tattoo Studio, Marialuisa Petti e Daniele Spinelli, esperti di settore laureati e qualificati nella specifica disciplina di insegnamento che pongono ogni singolo corsista al centro dell’attività formativa per trasmettere conoscenze tecniche e per stimolare le doti artistiche, lo spirito d’iniziativa, senso di responsabilità e capacità relazionali di ciascuno.

× Inviaci un messaggio